Art. 3 D.L. 31/12/2007, n. 248.

Per opportuna conoscenza, si invia copia dell'Art. 3 "Proroga dei termini in materia di prevenzione incendi delle strutture ricettive turistico-alberghiere" del Decreto-Legge 31 dicembre 2007, n. 248 avente ad oggetto "Proroga di termini previsti da disposizioni legislative e disposizioni urgenti in materia finanziaria" e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 31 dicembre 2007. E' prorogato al 30 giugno 2008, il termine stabilito dall'articolo 3, comma 4, del D.L. 28/12/2006, n. 300, convertito con modificazioni, dalla L. 26/02/2007, n. 17 (già inviato con lettera circolare del C.N.G. prot. n. 2265 dell'8/3/2007), per completare l'adeguamento alle disposizioni di prevenzione incendi delle strutture ricettive turistico-alberghiere con oltre 25 posti letto, per le quali sia stato presentato, entro il 30 giugno 2005, al Comando provinciale dei Vigili del fuoco competente per territorio, il progetto di adeguamento per l'acquisizione del parere d conformità previsto dall'art. 2 del DPR 12/01/1998 n. 37. Il presente decreto, entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e sarà presentato alle Camere per la conversione in legge. Cordiali saluti.
AllegatoDimensione
prot. 159.pdf231.72 KB