Il Quotidiano del Sito

Salvini: «La Lega in Europa per difendere gli interessi degli italiani»

Il Piacenza - Sab, 25/05/2019 - 23:56

«Vogliamo andare in Europa per difendere gli interessi italiani. Per il futuro dei nostri figli». È' stata un'accoglienza molto calorosa quella ricevuta da Matteo Salvini a Villa Braghieri, a Castelsangiovanni, dove ha...

Categorie: Notizie Locali

Ancarano di Rivergaro, raccolte 280 firme contro il deposito di camion

Il Piacenza - Sab, 25/05/2019 - 06:00

«È un ecomostro». Ben 280 cittadini e frequentatori di Rivergaro hanno firmato contro il progetto di realizzazione di un deposito-garage di camion ad Ancarano di Rivergaro, in Valtrebbia. La ditta di autotrasporti &ldquo...

Categorie: Notizie Locali

Il Pd chiude la campagna con l’ex ministro Pinotti: «Il voto a noi manda a casa il governo»

Il Piacenza - Ven, 24/05/2019 - 23:56

«Abbiamo attivato tutte le risorse che potevamo mettere in campo per questa campagna elettorale, ricevendo anche la visita dei candidati più importanti della circoscrizione nordest, con Carlo Calenda che era venuta solo qualche tempo fa...

Categorie: Notizie Locali

«Siamo tutti clandestini, via Salvini!», duecento persone contestano il vicepremier

Il Piacenza - Ven, 24/05/2019 - 23:36

Il leader della Lega e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ha chiuso la campagna elettorale per le Europee a Castelsangiovanni «perché - ha detto -  qua, sono a casa di amici».  E mentre a villa Braghieri era...

Categorie: Notizie Locali

Foti (Fratelli d’Italia): «In Europa per cambiare tutto»

Il Piacenza - Ven, 24/05/2019 - 23:35

Fratelli d’Italia ha chiuso la propria campagna per le elezioni europee, come da tradizione, tra la gente. Il movimento politico di Giorgia Meloni ha scelto il mercato di Lugagnano quale sede del comizio conclusivo del deputato piacentino...

Categorie: Notizie Locali

Pinotti (Pd): “Un voto per rilanciare l’Europa e per mandare a casa il governo”

Piacenza sera - Ven, 24/05/2019 - 22:53

L’ex ministro della Difesa Roberta Pinotti chiude la campagna elettorale del Partito Democratico a Piacenza con un duplice messaggio: un voto al Pd per rilanciare il progetto di integrazione continentale e mandare a casa il governo di Salvini e Di Maio.

“L’appuntamento delle elezioni europee – ha affermato durante l’incontro al Nessie Pub di Piacenza – è ancora più fondamentale dopo il dramma della Brexit che stiamo vivendo proprio in questi giorni. Il meccanismo che in quel referendum fece scattare la vittoria per l’uscita fu l’emotività. Oggi si sta rivelando una scelta suicida dal punto di vista economico per la Gran Bretagna”.

“Purtroppo in questa campagna – ha proseguito – non siamo riusciti a parlare a sufficienza di Europa e di questi temi, perché il litigio continuo tra Salvini e Di Maio ha monopolizzato l’attenzione dell’opinione pubblica. Ma se avete notato c’è stato un cambio di atteggiamento verso l’Europa: Salvini ha dismesso la maglietta no euro e Di Maio ha rinnegato gli incontri con i gillet gialli. Questo cambio si è verificato perché i sondaggi dicono che gli italiani sono europeisti”.

“Noi del Pd abbiamo un programma di proposte, non solo legato alla nuova Europa. Nel futuro la competizione sarà con player mondiali, per questo occorre continuare a costruire le ragioni dello stare insieme in Europa, oppure i conflitti possono tornare. Il Pd ha un programma che mette al centro il lavoro e il salario minimo europeo, mentre l’altra scommessa è sull’economia sostenibile e verde. Per costruire la cittadinanza europea dobbiamo inoltre estendere la difesa comune e la politica estera”.

“Una delle cose che dobbiamo dire in queste poche ore che mancano dal voto è che un’affermazione forte della lista unitaria del Pd sia il modo anche per mandare a casa questo Governo, il cui fallimento è stato il non essere in grado di creare nuovo lavoro”.

Categorie: Notizie Locali

Contratti a termine: così le aziende aggirano il decreto Dignità

Il Corriere della Sera Economia - Ven, 24/05/2019 - 21:57
Accordi con il sindacato dalla Honda alla Philip Morris, passando per Epta, Acciai speciali di Cogne, Genertel e Alleanza assicurazioni. Ma le intese restano «segrete». Perché per stipularle bisogna utilizzare l’articolo 8 introdotto dal centrodestra. Che non piace alla Cgil
Categorie: Economia Finanza

E Facebook chiama gli odiati gemelli Winklevoss per la sua criptovaluta

Il Corriere della Sera Economia - Ven, 24/05/2019 - 21:52
Il lancio entro il 2020. Zuckerberg sta stringendo partnership con istituzioni bancarie tradizionali e non come Gemini, la startup fondata dai gemelli Winklevoss che lo accusarono di aver rubato loro l’idea stessa di Facebook e furono liquidati con 65 milioni di dollari
Categorie: Economia Finanza

“La sinistra perde perché è ferma a 70 anni fa. La Lega invece pensa al futuro”

Piacenza sera - Ven, 24/05/2019 - 21:50

“La sinistra perde perché è ferma a 70 anni fa. La Lega invece pensa al futuro”.

Così Matteo Salvini, vice premier e ministro dell’Interno, infiamma i sostenitori che venerdì sera lo hanno atteso a Villa Braghieri di Castelsangiovanni (Piacenza) per la chiusura della campagna elettorale, sia per le Europee che per il rinnovo dell’amministrazione del capoluogo della Valtidone, dove il centrodestra sostiene il sindaco uscente Lucia Fontana.

Duemila i simpatizzanti della Lega a tributare un’accoglienza più che calorosa al loro leader, che si è subito fermato a salutare, ai piedi del palco, alcuni ragazzi disabili. Salvini, affiancato dal candidato piacentino della Lega alle Europee, Manuel Ghilardelli, si dice sicuro di riuscire a trionfare anche nella “rossa” Emilia. “Non si capacitano – dice rivolto ai rappresentanti del centrosinistra – di vederci riempire le piazze che consideravano essere casa loro. La sinistra perde perché è ferma a 70 anni fa”.

Sul palco, insieme al leader della Lega, il consigliere regionale Matteo Rancan, e i parlamentari Elena Murelli e Pietro Pisani. Il Ministro dell’Interno ha poi voluto ricordare l’impegno delle forze dell’ordine.

“Domenica la storia dell’Europa può cambiare, dipende da ciascuno di voi – ha aggiunto -. Ci sono ancora troppi indecisi, che non sanno se andare a votare e cosa votare. L’Europa viene vista come una realtà troppo distante, dalla vita di tutti i giorni, invece può incidere su cose importanti, come la tutela dell’agroalimentare. “Pisarei e fasò vanno bene, ma che i fasò – dice Salvini – che siano di casa nostra”.

Tanti i temi toccati durante il comizio, dall’immigrazione (“Bloccherò ancora le navi che vorranno entrare nei nostri porti, che mi indaghino pure”), all’abolizione della legge Fornero, ai “risultati positivi ottenuti da quota 100”, alla necessità di “dare un futuro più certo ai giovani, sotto il profilo della stabilità lavorativa”, fino alla “diminuzione della la pressione fiscale”.

Categorie: Notizie Locali

“Salvini studia la Costituzione”. I contestatori “accolgono” il vice premier

Piacenza sera - Ven, 24/05/2019 - 21:11

“Salvini studia la Costituzione” recitano i cartelloni affissi nel parcheggio di Castelsangiovanni (Piacenza), vicino a Villa Braghieri dove il ministro dell’interno e vice premier, Matteo Salvini, chiuderà la campagna elettorale.

A poca distanza circa duecento di manifestanti, con striscioni e slogan di protesta.

Categorie: Notizie Locali

Ancora un week end instabile, tra nuvole e piogge

Piacenza sera - Ven, 24/05/2019 - 19:33

Ancora un week end all’insegna dell’instabilità sul fronte meteorologico, con annuvolamenti irregolari, a tratti anche consistenti, associati a locali rovesci e temporali.

Sabato 25 maggio nel piacentino cielo nuvoloso, con piogge attese a partire dal pomeriggio. Nuvole anche domenica, con precipitazioni più probabili nella prima parte della giornata. Le temperature si manterranno stazionarie nei valori minimi, compresi tra 14 e 16, mentre le massime si porteranno dai 23-25 gradi di sabato ai 22-23 gradi di domenica.

E anche l’inizio della prossima settimana sarà all’insegna del maltempo: “Persiste sull’Italia – indicano le previsioni di Arpae – un regime di correnti perturbate che determina spiccata instabilità sulla nostra regione; dalla giornata giovedì farà sentire progressivamente la sua influenza un campo di alta pressione”.

“Avremo pertanto nella giornata di lunedì cielo coperto con piogge diffuse; nei giorni seguenti nuvolosità irregolare con temporanee schiarite e successivi annuvolamenti, a tratti anche molto consistenti, con precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio che potranno interessare l’intero territorio, più probabili ed intense nelle ore pomeridiane e sui rilievi. Da giovedì miglioramento delle condizioni. Temperature in diminuzione ad inizio periodo, poi in aumento”.

Categorie: Notizie Locali

Urne aperte, porti chiusi: così la ricerca del consenso incide sul decreto sicurezza

Il Sole 24 Ore Norme e Tributi - Ven, 24/05/2019 - 18:51
Ieri c’erano la legge del mare e le convenzioni internazionali sui rifugiati. Oggi servono un magistrato, un sequestro, ripetuti e inascoltati appelli per dare un porto sicuro a chi è in fuga da scenari, come la Libia, sempre più allarmanti...
Categorie: Norme e tributi

“Grazie al defibrillatore sono rinato. Festeggerò due volte il mio compleanno”

Piacenza sera - Ven, 24/05/2019 - 18:51

“Grazie al defibrillatore sono rinato. Festeggerò 2 volte il mio compleanno”.

E’ questa la testimonianza di Massimo Bergonzi, letteralmente riportato alla vita il 28 giugno dello scorso anno, grazie al tempestivo intervento di Alessandro Dacrema, un vicino di casa e studente di medicina. Sono tra i protagonisti del memorial Maurizio Saltarelli, tra i momenti clou della “La festa del cuore”, promossa da Progetto Vita. In ricordo del compianto Maurizio, Progetto Vita ospita un momento in cui chi è stato soccorso e salvato grazie al defibrillatore premia i propri soccorritori (nella Gallery tutti i premiati).

Un momento importante, che ha visto la presenza di Daniela Aschieri, presidente di Progetto Vita, Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna, il prefetto Maurizio Falco, il sindaco e presidente della Provincia Patrizia Barbieri, e altre autorità. In questa occasione, sono state inoltre presentate le 5 discoteche che diventeranno cardioprotette grazie alla dotazione di defibrillatori: Village, Avila, King, Comoedia, Paradise.

LA GIORNATA – Tutta la città si è fermata, nella giornata del 24 maggio, per riflettere sulla defibrillazione precoce e sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari.

In piazza Cavalli erano presenti studenti delle scuole di Piacenza, coinvolti in attività di primo soccorso come la simulazione del massaggio cardiaco; presente in piazza anche un’ambulanza per offrire screening cardiaci gratuiti in funzione preventiva e uno spazio dedicato alla misurazione della pressione.

La manifestazione, dedicata al “Defibrillation Day”, si inserisce all’interno di un grande lavoro di informazione sulla prevenzione del rischio cardio-vascolare legata ai corretti stili di vita e rientra nel progetto più vasto di Progetto Vita, associazione dal 1998 in prima linea nella lotta alla defibrillazione precoce, impegnata concretamente in campagne, eventi e progetti di sensibilizzazione per la lotta contro la morte improvvisa per arresto cardiaco.

Leggi anche

“Defibrillation Day è una giornata dedicata alla salute del cuore su tutti i fronti – spiega la dottoressa Daniela Aschieri – dall’utilizzo dei defibrillatori nelle scuole da parte dei ragazzi, fino alla formazione nelle scuole attraverso gli insegnanti. Abbiamo creato un progetto di autonomia didattica nelle scuole in cui gli insegnanti stessi si fanno portavoce del progetto, sono stati formati inoltre, 200 studenti istruttori che per le strade che insegnano ai loro pari”.

La dottoressa Aschieri ricorda l’appuntamento delle 17 e 30, il “XIII Memorial “Maurizio Saltarelli”. “Dieci persone salvate da arresto cardiaco quest’anno – spiega – saranno presenti per premiare chi li ha salvati, quello di oggi sarà il momento più commovente della giornata e ci aspettiamo di creare quell’emozione che motiva tutti i nostri volontari”.

Gli insegnanti, presenti assieme alle classi hanno messo in atto un “protocollo in classe”, la professoressa di scienze motorie Cristina Bertoni della scuola Faustini della sede Mazzini spiega il protocollo: “Prevede la preparazione degli studenti delle cassi di seconda media sulla chiamata di emergenza e sulla collocazione dei defibrillatori, ogni classe ha un protocollo di formazione differente”.

Categorie: Notizie Locali

Calcio e solidarietà: a Carpaneto la nazionale calcio Tv con il Gabibbo

Piacenza sera - Ven, 24/05/2019 - 18:45

E’ giunto agli sgoccioli il conto alla rovescia per “Il cuore di Carpaneto”, il match benefico di calcio organizzato dalla Vigor Carpaneto con il patrocinio del Comune di Carpaneto. L’appuntamento, infatti, è per domani (sabato) alle 15,30 allo stadio “San Lazzaro” del paese dove si sfideranno la squadra denominata “Team Solidarietà” e la nazionale calcio Tv.

L’intero incasso sarà destinato all’acquisto di macchinari medici sanitari (tra cui un defibrillatore per la nuova palestra) a servizio del paese, aiutando tra l’altro la casa di riposo e il centro socio-riabilitativo diurno “Mastro Balocco”.

La formazione Team Solidarietà (allestita da Antonio Rapacioli, che ha curato anche il versante-sponsor) conterà tanti volti noti del calcio: guidata in panchina dall’ex biancorosso (e anche ex tecnico della Vigor) Mino Lucci, la formazione conterà lo storico cannoniere del Fiorenzuola Stefano Pompini, un altro ex rossonero come Cristian Trapella, l’attuale tecnico della Vigor Marco Veronese (che vanta anche 3 presenze in serie A con l’Inter), oltre al sindaco di Carpaneto Andrea Arfani, al presidente della Vigor Giuseppe Rossetti, Claudio Lusignani (impegnato anche in ambito organizzativo) e a Charlie Gnocchi, fratello di Gene e una delle voci di Rtl.

Negli ultimi giorni, inoltre, sono fioccate le adesioni della squadra nazionale calcio Tv. Oltre a Federico Stragà, prima presenza ufficializzata già in occasione della precedente presentazione ufficiale in Municipio, diversi saranno i volti noti presenti: il duo dei Nerkiop Mirko e Gabriele, Baz, Gianluca Impastato dei Turbolenti, il protagonista di Italia’s Got Talent Nicola Virdis, Lapo De Carlo, l’inviato di Striscia la notizia Moreno Morello e – attrazione dell’evento – il Gabibbo.

I biglietti avranno un costo di 5 euro per gli adulti e 1 euro per i bambini. Il pomeriggio benefico di festa inizierà già alle ore 14 con la dimostrazione di varie associazioni locali e una partita tra baby calciatori, con i 2009 della Vigor Carpaneto che sfideranno una squadra di coetanei provenienti da varie formazioni piacentine.

Categorie: Notizie Locali

Lugagnano, Bonfanti: «Ecco come stanno realmente le cose su alcuni bandi del Comune»

Il Piacenza - Ven, 24/05/2019 - 18:28

A poche ore dal termine della campagna elettorale Andrea Bonfanti candidato alla carica di sindaco di Lugagnano con la sua lista “Dritti al Punto” intende fare chiarezza su alcune questioni. «E’ arrivata ieri la notizia dal...

Categorie: Notizie Locali

Artigianato, tech e food, trovare lavoro in 32 pagine: in edicola lunedì

Il Corriere della Sera Economia - Ven, 24/05/2019 - 18:08
Le proposte lavorative delle aziende suddivise per area geografica. Le competenze richieste (e che spesso le imprese non riescono a trovare). Il paradosso del lavoro 4.0. E i consigli del grande allenatore Arrigo Sacchi, che ha iniziato producendo scarpe: «Allenatevi, tanto, formatevi per il vostro lavoro»
Categorie: Economia Finanza

Agenzia delle Entrate, martedì 28 maggio l'Open Day

Il Piacenza - Ven, 24/05/2019 - 18:02

Anche il Comune di Piacenza parteciperà all’Open Day promosso dall’Agenzia delle Entrate, in programma martedì 28 maggio dalle 15.30 alle 17.30 presso gli uffici di piazza Casali per...

Categorie: Notizie Locali

Assigeco e Bausano avanti insieme: il general manager confermato per altri due anni

Piacenza sera - Ven, 24/05/2019 - 17:54

Assigeco Piacenza riparte dal general manager Andrea Bausano, confermato per altri due anni alla guida dirigenziale della società biancorossoblu del presidente Franco Curioni.

Bausano, 42 anni di Moncalieri arrivato a Piacenza nel 2017, – ricorda la società – è riuscito in queste due stagioni a sviluppare e rinsaldare non solo l’area sportiva ma tutta l’organizzazione extra-sportiva di Assigeco, dal settore giovanile all’area commerciale, creando i presupposti per un’ulteriore crescita della società nata dal matrimonio tra le 2 anime lodigiana e piacentina.

“Sono felice – le parole del presidente Curioni – che Andrea continui il suo percorso di crescita con noi: in questi 2 anni ha dimostrato di lavorare con intensità e professionalità, qualità fondamentali per sviluppare e consolidare sul territorio il progetto Assigeco. Bausano rappresenterà anche per il prossimo biennio una figura fondamentale della nostra struttura, sempre animata da grande passione ed entusiasmo. La sfida sarà quella di consolidare i risultati raggiunti, con lo stimolo di provare a centrare nuovi obiettivi e traguardi”.

“La conferma di Andrea, votata all’unanimità da tutto il cda, è la scelta migliore per poter dare continuità al progetto che abbiamo iniziato 3 anni fa a seguito dell’unione fra UCC e Piacenza Basket Club – concorda il vice presidente Luigi Stecconi-. L’apprezzato lavoro sulla prima squadra, il costante miglioramento qualitativo e organizzativo del settore giovanile, uniti all’allargamento della base delle società sportive legate al nostro progetto, sono per la maggior parte merito del lavoro quotidiano sviluppato da Andrea Bausano”.

“Il rinnovo della collaborazione con Andrea Bausano – aggiunge il coordinatore generale Vittorio Boselli – è il segno dell’apprezzamento della società sul lavoro compiuto nei primi due anni. Andrea ha accompagnato, sostenuto e arricchito con competenza e laboriosità la crescita del progetto Assigeco Piacenza, che è ambizioso perché integra due storie sportive e due territori. Adesso il progetto è chiamato a un ulteriore salto di qualità organizzativo e sportivo e sono certo che nella nuova fase che si apre il suo apporto sarà molto prezioso”.

E infine Bausano: “Sono felicissimo di questo rinnovo che interpreto prima di tutto come un grande attestato di stima da parte del Presidente Curioni nei miei confronti e di questo lo ringrazio. Due anni fa con Franco, insieme a Luigi Stecconi e Vittorio Boselli abbiamo intrapreso un percorso che credo stia iniziando a dare i suoi frutti sia per la parte sportiva ma non solo”.

“La società si sta strutturando sempre di più in tutte le sue aree, per continuare questa bellissima avventura nella seconda serie italiana; lavoriamo giorno dopo giorno per aggiungere tutti quei mattoncini che possono renderci ancora più solidi e sempre più ambiziosi. Credo molto in questo territorio e nella sua potenzialità oltre che nella competenza di chi con me collabora e per questo non posso che essere molto fiducioso che, con pazienza e professionalità, otterremo i risultati che ci siamo prefissati di raggiungere tutti insieme.”

Foto uccassigecopiacenza.it

Categorie: Notizie Locali

Trump riapre la porta a Huawei. Le Borse Ue perdono smalto ma chiudono positive

Il presidente Usa ha detto che la società di tlc può rientrare in un accordo commerciale complessivo con Pechino. Il petrolio prova a risalire dopo aver segnato la peggior giornata dallo scorso dicembre. May si dimette, sterlina in altalena

Categorie: Economia Finanza
Condividi contenuti